SERATE DI MEDITAZIONE COLLETTIVA

PERCHÉ LA MEDITAZIONE?

 
  • Per far sì che nessuna situazione negativa possa più farci soffrire o metterci in uno stato di agitazione.

  • Solo la meditazione unita alla pratica dello yoga ci porterà verso l’armonia.

  • Per ottenere libertà e serenità, per giungere alla pace e alla liberazione del corpo e della mente.

 

Lasciamo scorrere i pensieri nella mente a loro piacimento, osservandoli e vedendoli come sono. Poi sgomberiamo completamente la mente da ogni pensiero, smettiamo di pensare. Da qui la mente liberata da ogni pensiero è lasciata in una specie di vuoto attento e puro, libera di percepire, libera dalla schiavitù del processo meccanico del pensiero.La mente è libera di pensare o non pensare, di scegliere i propri pensieri o di andare oltre.

 

Si chiama “dhyana della liberazione”.

 

Lo sforzo per il progresso e la realizzazione individuali dovrebbe combinarsi con lo sforzo di fare progredire l’intera umanità. Fare meditazione di gruppo è utile a creare un’atmosfera comune, unificare tutti i presenti, farli aprire nella loro coscienza, ampliarne la ricettività e migliorarne la singola Energia.